Posts Tagged ‘ pannello solare

Core Third Massai 10

Da qualche settimana sto testando nelle mie escursioni un pannello solare della Core Third, un brand nuovo sul mercato, che propone svariati prodotti pensati per utilizzi outdoor.
Il Massai 10, questo il nome del prodotto, è un pannello solare pieghevole con il quale si può caricare un telefono, una pila o qualsiasi altro strumento che si possa alimentare con una USB.
core third massai 10 solar panel
core third massai 10 solar panel
Il pannello solare aperto ha dimensioni di 38x24cm e pesa circa 300 grammi.
core third massai 10 solar panel
Le due facce interne del Massai 10 mostrano i pannelli solari monocristallini circondati da un robusto rivestimento in hypalon.
E’ un prodotto ben costruito, che entra senza problemi in uno zaino ed è in grado di resistere agli abusi della vita all’aria aperta!
core third massai 10 solar panel
Sui 4 angoli sono stati previsti dei fori per poter appendere il Massai 10 nella posizione migliore per catturare i raggi del sole.
core third massai 10 solar panel
Ho portato con me il pannello in diverse uscite e nelle giornate di agosto con un sole forte caricava il mio telefono in poco tempo.
I tempi variano molto in base al tipo di luminosità che abbiamo a disposizione: se ci sono nuvole il Massai 10 non serve a molto ma con il sole abbiamo a disposizione energia gratuita per poter caricare direttamente i nostri device o, in alternativa, un power bank con il quale alimentare poi, la sera, i vari dispositivi che ci servono.
core third massai 10 solar panel
La Core Third ha previsto due porte USB per poter caricare contemporaneamente due device.
Il piccolo led ci informa se le condizioni di luce sono giuste, diventando blu come nella foto. Se il led è invece rosso allora i tempi di ricarica saranno più lunghi!
In condizioni ideali il Massai 10 sviluppa 10W a 5V e 2 ampere.
core third massai 10 solar panel
La posizione ideale di un pannello, per poter ricevere i raggi solari, è quella perpendicolare a questi. Possiamo però fissare il Massai 10 ad uno zaino e continuare a caricare le batterie anche in movimento.
Nella foto qui sotto, ad esempio, lo avevo agganciato alle pals esterne di uno zaino.
core third massai 10 solar panel
Nella confezione del Massai 10 ci sono due piccoli supporti modellabili simili a filo di ferro rivestito. Con questi possiamo appendere il pannello o modificarne la forma perchè riceva la maggior quantità di luce possibile.
core third massai 10 solar panel
La serie di pannelli solari portatili proposta dalla Core Third è molto valida.
Sono prodotti robusti ma leggeri, nelle giuste condizioni funzionano alla grande e possono davvero esserci di aiuto quando ci troviamo lontani da una presa di corrente e abbiamo, ad esempio, la necessita di avere il telefono carico.
E’ il primo pannello di questo tipo che ho avuto l’occasione di provare ed il mio voto è sicuramente positivo!
core third massai 10 solar panel
core third massai 10 solar panel

LuminAID PackLite 16

Nel 2010, dopo il terremoto di Haiti, due studentesse di design pensarono ad una soluzione per dare una fonte di luce alle persone che si trovavano in aree di crisi, volevano qualcosa che fosse facilmente trasportabile e che potesse funzionare anche senza corrente elettrica. L’anno dopo presentarono il progetto LuminAID.

LuminAID PackLite 16 è uno dei modelli disponibili sul sito ufficiale, è una “lanterna” a led che funziona grazie ad un pannellino solare integrato. E’ leggera (circa 80 grammi) e occupa poco spazio: le sue dimensioni sono all’incirca quelle di uno smartphone e quindi può essere facilmente messa in una borsa o nello zaino.

Luminaid packlite 16

Luminaid packlite 16

Sotto al pannello solare troviamo il pulsante di accensione e un piccolo led che mostra la carica delle batterie.
Appena sotto c’è la cinghietta che la tiene chiusa quando non si utilizza.

Luminaid packlite 16

Una volta aperta le sue dimensioni diventano di circa 30×20 centimetri.
Nella foto si può vedere la valvola per gonfiarla, la maniglia di trasporto e due fori nella parte superiore per poterla appendere con un moschettone o una corda.

Luminaid packlite 16

Luminaid packlite 16

La luce viene fornita da due led ad alta luminosità posizionati dietro al pannello principale.

Luminaid packlite 16
La LuminAID PackLite16 può funzionare anche se resta ripiegata ma per avere una luce ottimale e diffusa bisogna gonfiarla.
In questa maniera diventa una vera a propria lanterna che, settata sul massimo, può illuminare una stanza di medie dimensioni e consentire le normali attività. Non è certo un’illuminazione a giorno ma in caso di emergenza è perfetta!

Luminaid packlite 16

Luminaid packlite 16

La LuminAID è impermeabile e quando è gonfia galleggia sull’acqua.
La durata dipende dal tipo di utilizzo: da 16 ore con 2o lumen di potenza per arrivare a 6 ore ma con 45 lumen.

Luminaid packlite 16

Luminaid packlite 16

La LuminAID PackLite 16 è economica e può essere un utile investimento per avere una fonte di luce sempre pronta, indipendente dalla linea elettrica e quindi adatta alle situazioni di emergenza.
E’ leggera, compatta ed impermeabile. Davvero utile!